Obesità canina: come il nostro stile di vita può influenzare quello del nostro amico a quattro zampe

0
1432
Ph Unsplash

In Italia più della metà degli animali domestici sono in sovrappeso.

Tendenzialmente si considera un cane obeso quando il suo peso reale supera del 20% quello ideale (o normopeso).

Ma perché così tanti animali si trovano in questa condizione?

Questo spesso accade perché, oltre al poco movimento fisico, si crede che “viziare” il proprio cane sia sinonimo di affetto. In altre parole, si vede nella somministrazione di cibo e premietti la possibilità di creare un’interazione positiva e rafforzare il rapporto. Cerchiamo di dimostrare amore attraverso il cibo e tendiamo a pensare “lo vizio perché gli voglio bene”.

Sicuramente prenderci cura del nostro cane rafforza la relazione che abbiamo con lui ma facciamo attenzione a non superare il limite!

Il sovrappeso nei nostri cani sembra anche avere una diretta correlazione con il nostro stile di vita. Il nostro tenore di vita, le nostre abitudini alimentari e la nostra propensione al movimento (ma non solo) determinano in modo sostanziale la vita del nostro cane. C’è ad esempio una correlazione tra obesità canina e sedentarietà dei rispettivi padroni che, essendo meno sportivi, tenderanno a trasferire le proprie abitudini sul proprio animale. Al contrario, persone più sportive tenderanno ad avere cani più in forma e più attivi.

Che conseguenze ha il sovrappeso sui nostri cani? L’obesità canina toglie ai nostri amici a quattro zampe la possibilità di comportarsi “da cani”: diminuisce l’agilità, la propensione al gioco e quella all’esplorazione. Li rende più stanchi, più affaticati e li limita nel movimento.

Non dimentichiamoci poi delle conseguenze sulla salute: il forte sovrappeso aumenta sensibilmente il rischio di diabete, disturbi articolari, malattie respiratorie e problemi cardiaci.

Amare il nostro cane significa prenderci cura di lui anche sapendo dire dei no e dosando le prelibatezze con cui ci piace viziarlo. Un cane obeso non è un cane sano: il sovrappeso è del tutto innaturale ed è una limitazione al loro vero essere.