Carabinieri di Cantù, 100 militari e 40 pattuglie per i controlli estivi: due arresti

Pubblicato il

La Compagnia Carabinieri di Cantù, sta proseguendo la “campagna estiva di controlli rafforzati del territorio”. L’impiego medio giornaliero è di 100 militari con 40 pattuglie. Queste effettuano 120 posti di controllo nelle aree più sensibili.

Controllate circa 500 persone e 300 veicoli. Due gli arresti per reati vari e sono quotidiani i controlli delle aree boschive interessate allo spaccio di stupefacenti, con l’impiego degli Squadroni Carabinieri Cacciatori.

I risultati

Questi i risultati ottenuti dai vari reparti dipendenti.

– Militari della Tenenza di Mariano Comense, nell’ambito del piano di ricerca e cattura dei soggetti destinatari di provvedimenti restrittivi, hanno tratto in arresto una 34enne, pregiudicata che dovrà scontare un anno e due mesi per il reato di furto aggravato.

– Militari della Stazione Carabinieri di Mozzate, sempre nell’ambito del piano di ricerca e
cattura dei soggetti destinatari di provvedimenti restrittivi, hanno tratto in arresto un 35enne, pregiudicato, già colpito dal provvedimento del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle parti offese e divieto di comunicazione con gli stessi, poichè si sarebbe reso responsabile del reato di estorsione nei confronti dei propri genitori, minacciandoli in più occasioni per farsi consegnare del denaro.

– Gli Squadroni Carabinieri Cacciatori proseguono quotidianamente nel controllo delle zone boscose, supportati dai militari delle varie Stazioni Carabinieri, registrando una notevole diminuzione dello spaccio nei boschi ed un’altrettanta sensibile diminuzione dei consumatori, identificati nelle adiacenze delle zone interessate.

Nel corso dei prossimi giorni i controlli verranno ripetuti con la medesima intensità, con personale in divisa ed in borghese.

Potrebbe interessarti

La sonda meteo cade sui cavi elettrici: intervenuti i Vigili del Fuoco

Intervento urgente dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Appiano Gentile a Oltrona di...

In centro a Como ha aperto la mitica pizzeria napoletana dal 1870

Nuova apertura tra le mura del centro storico di Como. Oggi venerdì 1 marzo...

Apre la stagione del Parco Spina Verde e del Castel Baradello di Como

Sabato 2 marzo si aprirà ufficialmente la nuova stagione del Parco Regionale Spina Verde...