Tragedia nel Lago di Como: morta Elvira, una sub di 66 anni

Pubblicato il

Tragedia nelle acque del lago di Como. I soccorsi sono scattati intorno alle 10.30 questa mattina domenica 3 marzo a Moregallo, sulla sponda lecchese nel territorio del comune di di Mandello del Lario. La donna, una sub esperta, avrebbe avuto problemi nella risalita. Purtroppo sarebbe rimasta in acqua almeno 15 minuti, prima di essere soccorsa e portata dall’elicorttero decollato da Como all’ospedale Manzoni di Lecco. Purtroppo la 66enne, una veterinaria milanese di nome Elvira Mangini non ce l’ha fatta ed è deceduta poco dopo. La causa della morte sarebbe un’embolia polmonare.

Elvira avrebbe compiuto 66 anni il prossimo giugno. Elvira era anche Istruttore Federale subacqueo.

 

 

Potrebbe interessarti

Como, beccato sul fatto il ‘topo d’auto’ che colpiva in città: arrestato

Dall’inizio dell’anno, sono stati registrati diversi episodi di furti avvenuti sulle auto in sosta...

Il Como sogna la Serie A: bookmaker impazziti

Il Como nel segno del cinque. Tante sono le vittorie consecutive e i gol...

Sul Lago di Como per Villa Erba un anno da record: 1,7 milioni di utili

Villa Erba sul lago di Como chiude il 2023 con grande soddisfazione dei soci. Si...