Ripartono i lavori al Tempio Voltiano, rimarrà chiuso per 3 mesi

Pubblicato il

Dopo sei anni dal crollo degli intonaci e degli stucchi del Tempio Voltiano, era il luglio 2014, finalmente ripartono i lavori in uno di quelli che è a tutti gli effetti uno dei monumenti simbolo della città. Il Tempio è uno dei monumenti più visitati per i turisti e ora dovrà rimanere chiuso 3 mesi per consentire l’esecuzione dei lavori di manutenzione.

Si parte Lunedì 10 febbraio quando il Tempio Voltiano chiuderà per consentire l’esecuzione dei lavori per rimettere a nuovo gli intonaci e gli stucchi. Una chiusura di tre mesi che bloccherà l’afflusso dei turisti che si aspettano in città per le festività di Pasqua. Un intervento di manutenzione straordinaria aggiudicato alla ditta Tecnica Restauri srl di Mestre per un importo di 85.396 euro. I lavori verranno seguiti dall’ufficio tecnico del Comune di Como e con la Soprintendenza ai beni culturali.

 

 

Potrebbe interessarti

Como, aggredita con un coltello dal convivente in casa: la donna riesce a scappare e a farlo arrestare

Verso le 13 di ieri, una volante e il 118 sono stati inviati in...

Il Lake Como Wine Festival torna in città: quando e come partecipare

Il lago di Como dal 24 aprile al 1 maggio sarà per il decimo...

Fermato al valico Brogeda, in auto una pistola carica con 8 colpi. Arrestato

Prosegue senza sosta l’attività svolta dalla Guardia di Finanza e dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane...