Como, beccato sul fatto il ‘topo d’auto’ che colpiva in città: arrestato

Pubblicato il

Dall’inizio dell’anno, sono stati registrati diversi episodi di furti avvenuti sulle auto in sosta in città a Como. I fatti si verificavano principalmente nelle zone di Villa Olmo o nei parcheggi vicino allo stadio. Molte sono state anche le segnalazioni arrivate alla Polizia di Stato, alcune frutto dello scambio delle informazioni tra le varie Questure. L’ultima ieri sera a Como, che segnalava la presenza di un Van Mercedes grigio, i cui occupanti sarebbero stati intenti a rubare sulle auto in sosta. La volante, nella notte, ha notato proprio in zona Villa Olmo il mezzo segnalato.

Da qui l’arresto in flagranza di un 24enne bosniaco. L’uomo aveva infranto i finestrini di due auto e di un furgone, rubando un monopattino (video sotto).

In Questura i poliziotti hanno ricostruito l’intera vicenda, raccogliendo le denunce dei proprietari dei mezzi e restituendo il monopattino al legittimo proprietario, avvertito dagli agenti, il P.M. di turno ha disposto l’arresto del 24enne per il furto consumato e la denuncia a piede libero per i tentati furti, disponendo inoltre il processo per direttissima previsto oggi alle 11.

Potrebbe interessarti

Frana a Argegno per il maltempo: senso alternato sulla SP15

Violento maltempo nel Comasco che non da tregua. La Protezione Civile ha emesso una...

Nuova doppia allerta nel Comasco: arrivano i temporali forti e grandine

Il maltempo non lascia tregua. La Potezione Civile ha emesso una nuova doppia allerta...

La galleria dei sensi: esperienze immersive e multisensoriali vicino a Como

Fox Town è un luogo molto frequentato anche dai comaschi grazie alla vicinanza del...