Quando I Depeche Mode girarono sul Lario. Uno storico videoclip.

0
1633

Dal web spunta improvvisamente una foto con i Depeche Mode in posa su un pontile, sullo sfondo il Lago di Como.

Era il 1987 ed i Depeche Mode erano in Italia per registrare uno dei loro video musicali più immaginifici e misteriosi : “Behind the wheel” .

Il video è stato diretto dallo storico e fedele collaboratore Anton Corbjin, uno dei più noti e celebrati fotografi e registi nell’ambito del settore musicale

Il cortometraggio, rigorosamente in bianco e nero, è pieno di riferimenti al Belpaese e inizia con Dave Gahan, front man e cantante del gruppo, ritratto mentre si aggira in aperta campagna e con le stampelle dopo che il suo singolare mezzo di locomozione è stato rimorchiato altrove da un contadino con trattore.

Dave Sembra stordito, soprattutto emotivamente, e in difficoltà, come se cercasse un qualcosa che lo svegliasse dal torpore in cui è caduto, fin quando non arriva una donna in vespa e inizia un “viaggio”
 

L’atmosfera è quella algida e densa di metafore che rimanda ad un certo immaginario felliniano ma anche ai lavori del primo Antonioni, con una serie di suggestioni tra il reale e l’onirico, ad accompagnare un percorso che si sviluppa offrendo diversi scenari. Tra i quali alcune riprese probabilmente realizzate sul Lario

Ecco il link al video https://youtu.be/VEAuMiKqP-4

All’epoca la band di Basildon, già sulla cresta dell’onda, stava promuovendo l’album “Music for the Masses”, che ebbe poi un enorme successo.

Il gruppo in quell’occasione si trattenne con piacere per qualche giorno sul lago, un posto che avevano già frequentato anche in passato. Un gradimento testimoniato da questo scatto promozionale rimasto nella storia e probabilmente risalente a qualche anno prima