Presentato il Festival Ticino Musica. La XXIII edizione dal 18 – 31 luglio 2019

0
937

Presentata la ventitreesima edizione del Festival Ticino Musica.

Oltre 70 gli eventi in programma dal 18 al 31 luglio in numerosi luoghi – alcuni davvero suggestivi – del Canton Ticino: un calendario ricchissimo che propone concerti di grandi maestri e giovani promesse, récital, un’Academy, un’opera prodotta dal Festival stesso e persino… musica contemporanea.
Il Festival verrà inaugurato la sera di giovedì 18 luglio nell’Aula Magna del Conservatorio della Svizzera italiana (via Soldino 9, Lugano), proprio con la première del “Don Pasquale” di Gaetano Donizetti, messa in scena dalla squadra di cantanti, strumentisti, direttori e collaboratori dell’Opera studio internazionale “Silvio Varviso”, coordinati da Umberto Finazzi (direzione musicale) e Stefanie C. Braun (concetto scenico).
Per chi, in attesa di assistere ad una o più recite del “Don Pasquale”, volesse approfondire la propria cultura operistica, Ticino Musica propone, in collaborazione con il Conservatorio della Svizzera italiana“L’opera italiana dell’Ottocento: musicologia e prassi”convegno-workshop a cura di Massimo Zicari (coordinatore e moderatore) che si svolgerà dal 12 al 14 luglio nell’Aula Magna del Conservatorio. Sul palco si succederanno i relatori Marco Capra, Andrea Malnati, Pio Pellizzari, Giuliano Castellani, Luca Zoppelli, Marco Beghelli, Francesco Izzo e David Lawton, i quali tratteranno ciascuno un differente aspetto del tema in oggetto. L’ingresso è gratuito; per informazioni ed iscrizioni: servizi.accademici@conservatorio.ch o +41 91 960 30 40.
Il programma di Ticino Musica è davvero molto ricco e con tantissime proposte: il programma completo è consultabile su www.ticinomusica.com