“Questa notte alle 4 il nostro caro Bobo ci ha lasciato. A chi gli chiedeva come stava, anche negli ultimi istanti, ha sempre risposto bene. Eri così Bobo, un inguaribile ottimista. Sei stato un grande marito, padre e amico”. Sono le parole scelte dalla famiglia di Roberto Maroni per annunciare la sua morte. L’ex presidente della Lombardia aveva 67 anni e stava lottando da tempo contro un brutto male. Ha condiviso con Umberto Bossi le fasi iniziali della Lega Nord e da Presidente di Regione Lombardia per la città di Como sbloccò la questione paratie.

Tantissimi i messaggi di sentite condoglianze dal mondo della politica, e non solo. Attilio Fontana, attuale presidente della Regione lo ha ricordato così:

“Ci ha lasciati Roberto Maroni. Piango l’addio di un amico con il quale ho condiviso gran parte della mia vita politica. Una persona intelligente e mai sopra le righe. Presidente della Lombardia, Ministro e Segretario Federale della Lega. Nel cuore ha sempre avuto i Lombardi e la Lombardia. Riposa in pace! Addio Bobo”.