Manifestazione No green pass del 15 ottobre anche a Como. Presente anche un dipendente comunale

Pubblicato il

Le manifestazioni No green pass indette in tutta Italia dal popolo No Pass per venerdì 15 ottobre (giorno in cui scatterà ufficialmente l’obbligo del green pass per i lavoratori pubblici e privati) sbarcano anche a Como.

A comunicarlo un’imprecisata Assemblea Popolare di Comodocenti, infermieri, professionisti, impiegati, operai, studenti, siamo nonne e nonni, mamme, papà, figli e figlie – che tra le sue fila vede anche un dipendente pubblico del Comune di Como.

“Venerdì 15 ottobre mi presenterò ma non potrò entrare al lavoro. Ho deciso così quel giorno di iniziare lo sciopero ad oltranza perché come me altre persone verranno discriminate per legge: Sono convinto che il green pass sia uno strumento discriminatorio inventato per dividere e non per unire”.

La manifestazione inizierà a partire dalle 10.30 in piazza Verdi “a suo supporto e in supporto di altre persone che non entreranno al lavoro, per scelta o per inaccessibilità”.

Potrebbe interessarti

Maxi controlli dei carabinieri: sequestrati 43 chili di droga a Fino

Proseguono incessanti i controlli dei carabinieri della Compagnia di Cantù e degli Squadroni Carabinieri...

Qual è il miglior ristorante di sushi a Como secondo il Gambero Rosso

Sushi: combinazione perfetta tra le parole “su” (aceto) e “meshi” (riso), arte antica che...

Cade dall’autoscala mentre taglia dei rami: ferito grave un vigile del fuoco

Incidente a Cernobbio oggi 13 giugno in via Monte Grappa. Intorno alle 15 due...