La cometa Neowise, le incredibili immagini del fotografo comasco Nicola Nesi

0
2379
 

Per gli appassionati di Astronomia rimangono ancora pochi giorni per poter osservare la cometa Neowise. Il passaggio della cometa si può facilmente vederlo a occhio nudo senza dover per forza utilizzare un telescopio.

Per tutta la notte è visibile sopra l’orizzonte a nord ovest, sotto il Grande carro, ma la sua luce più si allontana dal sole meno sarà visibile ad occhio nudo.

Neowise non si rivedrà più per almeno 6.683 anni, secondo i calcoli degli astrofisici, perché proviene da uno dei quartieri più periferici del sistema solare.

In questi ultimi giorni Neowise si sta progressivamente allontanando dal Sole e avvicinando al nostro Pianeta dove arriverà a circa 100 milioni di chilometri di distanza tra il 22 e il 23 luglio.

Come si può fotografarla? I fotografi assicurano che non serve un’attrezzatura particolare ma che è meglio dotarsi di un cavalletto, avere un obiettivo molto luminoso e una esposizione da uno a otto secondi per immortalare la cometa.

Di seguito alcuni splendidi scatti realizzati dal fotografo comasco Nicola Nesi dal Bisbino.

Foto di Nicola Nesi
Foto di Nicola Nesi