Internet of things e Big data, seminario di informatica all’Università dell’Insubria

Pubblicato il

Trasmettiamo il comunicato di Università dell’Insubria

Internet of things e Big data spiegati a duecento studenti delle scuole secondarie, e al pubblico interessato, da docenti dell’Università dell’Insubria. Il seminario di informatica è in programma venerdì 11 febbraio, dalle ore 11:00 alle 13:00, nell’ambito della XIII edizione del progetto Giovani Pensatori, in live event su piattaforma digitale Microsoft Teams. Docenti sono Sabrina Sicari e Pietro Colombo, professori associati del corso di laurea in Informatica dell’ateneo che insegnano, nell’ordine, Sistemi di elaborazione dell’informazione e Architettura degli elaboratori.

«È un appuntamento molto atteso dai nostri studenti, che già manifestavano un particolare interesse per il pensiero scientifico – spiega Fabio Minazzi, direttore scientifico del Centro Internazionale Insubrico ed ideatore del progetto Giovani Pensatori –. Negli ultimi tre anni hanno richiesto esplicitamente interventi mirati alla conoscenza dell’innovazione tecnologica e tutte le sue possibili applicazioni nella nostra quotidianità».

«Il ruolo di Sabrina Sicari nel mondo della ricerca su Internet of things, riconosciuto sul piano internazionale anche con la recentissima nomina di Ieee Senior Member dall’Institute of electrical and electronic engineers, e l’impegno di Pietro Colombo con i Giovani Pensatori – aggiunge Stefania Barile – sono indicativi di un cammino da compiere nell’ambito della formazione di nuove figure professionali per il nostro territorio, come i data scientists, per esplorare, analizzare, visualizzare i dati e sviluppare strategie per l’analisi dei dati stessi».

Per info e prenotazioni scrivere a [email protected]

Potrebbe interessarti

Carnevale di Cantù, salta anche la sfilata del 25 febbraio: come avere il rimborso

Un altro scherzo del maltempo e purtroppo la finale del Carnevale di Cantù prevista...

Incidente nella notte a Fenegrò, auto fuori strada ribaltata: paura per 3 giovani

Grande spavento questa notte alle 3.20 a Fenegrò in via Biella. Un'auto con a...

Forza il posto di blocco con una Mercedes svizzera: in auto armi rubate (e non solo)

Nel corso del pomeriggio di ieri 22 febbraio la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri...