Il rapper Gionni Skandal presenta il disco a Como

0
976

GIONNYSCANDAL

“BLACK MOOD”

VENERDÌ 6 SETTEMBRE

Frigerio Dischi

GionnyScandalVenerdì 6 Settembre sarà felice di incontrare tutti i suoi fan a Como alle ore 15:00 presso Frigerio dischi di via Giuseppe Garibaldi 38 dove presenterà il suo ultimo progetto discografico: l’album “Black Mood” su etichetta Virgin Records (Universal Music Italy).

Dopo l’ottimo riscontro dei precedenti singoli “Ti amo Ti odio”, “Dove sei” e sulla scia del successo di hit virali che hanno ricevuto milioni di stream e visualizzazioni su YouTube come “Per sempre”, e “Solo te e me”, entrambe certificate disco d’oro dalla Fimi, “Black Mood” è il disco con il quale GionnyScandal, idolo di moltissimi giovani amanti dell’Emo Trap made in Italy, apre un nuovo capitolo in musica.

Masterizzato e mixato interamente negli Usa Black Mood è un mix di elementi diversi in cui melodie Emo s’intrecciano perfettamente con la trap dando vita a delle sonorità con delle sfumature uniche nel loro genere, confermando l’egregia versatilità dell’artista nel muoversi agilmente in differenti range.

Grazie ad un sound ipnotico ed incalzante che cattura sin dal primo ascolto, il disco ricco di suggestioni musicali è una vera esplosione di freschezza e di verità, frutto dell’ evoluzione in corsa di Gionny che nonostante le mille difficoltà e la sua singolare storia non si è mai arreso, andando avanti attraverso la sola forza della musica.

Relativamente ai contenuti all’interno del nuovo lavoro si celano anche dei messaggi per le nuove generazioni. In una società 4.0 troppo spesso logorata dall’invidia e dall’odio, Black Mood vuole farci riflettere su quanto sia fondamentale non perdere di vista i rapporti umani e interpersonali. I social media influenzano troppo spesso le generazioni in maniera spropositata a discapito del rapporto vero e umano, l’essere tristi e soli diviene così una condizione facilmente riscontrabile nei giovani d’oggi che si trovano imprigionati in uno stato di malessere senza via d’uscita.

L’appeal internazionale di Black Mood è da ricercare nelle collaborazioni d’oltreoceano. Il disco si impreziosisce infatti del feat di uno dei King dell’Emo Trap in America ovvero Global Dan nel brano “Goodbye” all’interno del disco non mancano inoltre le collaborazioni con Cyrus Yung e con Cal Amies.