Hothouse Flowers, Michael Chapman e Bob Malone live a Pusiano per Palco Live

0
1296

Gli irlandesi Hothouse Flowers (unica data italiana del tour), Michael Chapman, Bob Malone Band feat. The Malonettes (per la prima volta nel nostro paese con la band al completo), Cisco, Gabriele Mancuso Band, Luca Olivieri Band, 404 NotFound, Acoustic Noise, Aura, Franky Brenna, Learning To Floyd, Marco Franceschi Duo, Silences… sono alcuni degli artisti protagonisti di Palco Live 2019, a Pusiano (Como) il 20 e 21 luglio. Ingresso gratuito.

il più noto album degli hothouse flowers

Gli Hothouse Flowers, fiore all’occhiello di questa edizione, sono un gruppo musicale rock irlandese originario di Monkstown. Il loro stile combina la tradizione musicale irlandese con influenze rock, soul e gospel.

Il gruppo si formò nel 1985 quando Liam Ó Maonlaí e Fiachna Ó Braonáin, che si erano conosciuti sui banchi di una scuola di lingua gaelica, iniziarono come busker con il nome di The Incomparable Benzini Brothers per le strade di Dublino. Dopo la vittoria in un concorso per artisti di strada e l’entrata in organico di Peter O’Toole vennero notati dalla critica musicale e furono contattati dalla Mother Records di Bono con cui incisero il loro primo singolo Love Don’t Work This Way. Firmarono per la London Records e nel 1988 pubblicarono il loro primo album, intitolato People, che ottenne un insapettato successo raggiungendo il primo posto della classifica in Irlanda ed il secondo nel Regno Unito.[1] Al successo contribuì il singolo Don’t Go, che fu trasmesso durante l’Eurovision Song Contest 1988 svoltosi in Irlanda. Nel successivo tour parteciparono al Festival di Reading e Leeds nel 1988 [2], al Glastonbury Festival del 1989,[3] e del 1990.

Nel giugno 1990 uscì il loro secondo album, Home registrato durante il lungo tour. Non ottenne il successo commerciale dell’esordio tranne che in Australia dove salì fino al primo posto in classifica.

Nel 1992 parteciparono ad un puntata della serie televisiva Lovejoy. Formarono con i Def Leppard il supergruppo The Acoustic Hippies From Hell che registrò tre brani pubblicati sul latoB del singolo Have You Ever Needed Someone So Bad dei Def Leppard.

L’anno seguente pubblicarono il loro terzo album Songs From the Rain che ottenne un buon successo solo in Irlanda ed Australia. A causa di questo insuccesso Liam Ó Maonlaí decise di prendersi una pausa di riflessione che durò però fino al 1998 anno dell’uscita di Born seguito nel 1999 dal loro primo album dal vivo Live che segna la fine del contratto con la London, che nel 2000 pubblica la prima raccolta.

Il loro ultimo album ufficiale è Into Your Heart uscito nel 2004. Ó Maonlaí ha affiancato anche una propria carriera solista. (fonte wikipedia

Nella splendida cornice del parco comunale di Pusiano, cittadina affacciata sulle rive dell’omonimo lago, Palco Live 2019 accoglierà musicisti italiani ed internazionali, ogni esibizione sarà  un vero e proprio concerto e si potrà assistere ad un vero festival rock

L’evento è organizzato da PalcoLive Srl – Direzione artistica, Bodo Strumenti Musicali di Cantù (Co). Informazioni dettagliate: www.palcolive.com

“La storia di questa manifestazione comincia il 4 luglio 2008 con il concerto di Ryan Bingham alla Cava di Pusiano. Questo cammino si è aggiornato grazie a PalcoLive. Un appuntamento importante: per il suo valore musicale e culturale e perché rappresenta al contempo un volano economico per Pusiano e per l’area geografica che la circonda. In futuro confidiamo in un maggior coinvolgimento e nella capacità di fare sistema con i Comuni limitrofi, la Provincia, la Regione. Ringraziamo gli sponsor, in particolare ULI – Utility Line Italia, gli esercenti e le aziende che hanno permesso di realizzare questo evento…” (Andrea Maspero, sindaco di Pusiano)