Vede la volante della Polizia e scappa seminando oggetti: denunciato per spaccio

Pubblicato il

Vedono la volante della Polizia e scappano: un denunciato per spaccio di droga.

Nella mattinata del 22 febbraio l’equipaggio di una volante della Polizia, passando in via Scalabrini nel quartiere Camerlata, ha notato due ragazzi, stranieri che, alla vista della pattuglia, hanno tentato di cambiare strada camminando più speditamente.

Una volta fermati e chiesti loro i documenti di identità, all’improvviso i due soggetti si sono dati alla fuga, scappando in una via laterale e dividendosi. I poliziotti sono riusciti ad inseguirne soltanto uno, notando che si liberava di alcuni oggetti lanciandoli al di là di un muro di cinta.

Il soggetto è stato raggiunto poco dopo e, nonostante la sua reazione violenta, è stato bloccato. Era un 18enne tunisino, regolare sul territorio e con precedenti di polizia, domiciliato presso la parrocchia di Rebbio, dove occupa un posto letto.

Sono stati recuperati gli oggetti lanciati dal tunisino. Si trattava di quasi 30 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale idoneo al taglio e al confezionamento della droga. Portato in Questura, il ragazzo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Potrebbe interessarti

Como, beccato sul fatto il ‘topo d’auto’ che colpiva in città: arrestato

Dall’inizio dell’anno, sono stati registrati diversi episodi di furti avvenuti sulle auto in sosta...

Il Como sogna la Serie A: bookmaker impazziti

Il Como nel segno del cinque. Tante sono le vittorie consecutive e i gol...

Sul Lago di Como per Villa Erba un anno da record: 1,7 milioni di utili

Villa Erba sul lago di Como chiude il 2023 con grande soddisfazione dei soci. Si...