Truffa del falso incidente a Como: arrestato l’uomo che aveva ingannato un anziano

Pubblicato il

Nella giornata del 16 febbraio 2024 i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Como, insieme a quelli del Commissariato di Acerra (NA), hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo di 37 anni della provincia di Napoli per il reato di truffa aggravata in danno di persone anziane.

La truffa dell’incidente

I fatti risalgono allo scorso mese di novembre quando un comasco di più di 80 anni è stato truffato al telefono. La chiamata è arrivata da un fantomatico avvocato il quale gli aveva riferito che il figlio era stato coinvolto in un incidente stradale. Per saldare le spese legali serviva una somma di denaro.

L’anziano comasco, caduto nella trappola, ha consegnato all’uomo che si era presentato sotto casa soldi e oggetti in oro per un valore di oltre 10 mila euro.

Dopo un’accurata attività investigativa, gli elementi raccolti dalla Squadra Mobile comasca sono stati pienamente accolti dal GIP di Como. È stato quindi emesso l’ordine di carcerazione a carico del 37enne napoletano. L’uomo è stato rintracciato e arrestato a Casalnuovo di Napoli (NA) e poi associato alla Casa Circondariale di Napoli.

Potrebbe interessarti

Como, aggredita con un coltello dal convivente in casa: la donna riesce a scappare e a farlo arrestare

Verso le 13 di ieri, una volante e il 118 sono stati inviati in...

Il Lake Como Wine Festival torna in città: quando e come partecipare

Il lago di Como dal 24 aprile al 1 maggio sarà per il decimo...

Fermato al valico Brogeda, in auto una pistola carica con 8 colpi. Arrestato

Prosegue senza sosta l’attività svolta dalla Guardia di Finanza e dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane...