Dopo una lite sul lungolago, scappano e vengono inseguiti: denunciati dalla Polizia di Stato

Pubblicato il

La Polizia di Stato, nella notte appena trascorsa, ha denunciato in stato di libertà due canturini residenti a Cucciago di origini nord africane di 22 e 23 anni. Entrambi hanno precedenti di polizia per reati contro la persona e gli stupefacenti. Sono stati denunciati rispettivamente per violenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e per l’inosservanza del Foglio di Via Obbligatorio dalla città di Como.

La vicenda sul lungolago

Tutto ha avuto inizio verso l’una e mezza della scorsa notte. Una chiamata al 112 NUE segnalava una lite in strada nella zona del lungolago di viale Geno. Due delle persone coinvolte erano poi fuggite lasciando sul posto una coppia di stranieri con qualche contusione, poi medicati.

La volante ha successivamente rintracciato le due persone che si erano allontanate dal luogo della lite, i due sono stati portati in Questura anche se con qualche difficoltà e resistenza e, raccolte le dichiarazioni dei vari testimoni e delle vittime, il 23enne, sul quale gravava il Foglio di via Obbligatorio da Como è stato denunciato per aver violato detto divieto, mentre l’amico 22enne è stato denunciato per lesioni personali, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, reato commesso nei confronti dei poliziotti intervenuti.

Potrebbe interessarti

Frana a Argegno per il maltempo: senso alternato sulla SP15

Violento maltempo nel Comasco che non da tregua. La Protezione Civile ha emesso una...

Nuova doppia allerta nel Comasco: arrivano i temporali forti e grandine

Il maltempo non lascia tregua. La Potezione Civile ha emesso una nuova doppia allerta...

La galleria dei sensi: esperienze immersive e multisensoriali vicino a Como

Fox Town è un luogo molto frequentato anche dai comaschi grazie alla vicinanza del...