Fermato di notte per una sgommata di troppo: arrestato per rapina dalla Polizia di Stato

Pubblicato il

La notte scorsa una volante della Polizia di Stato, impegnata nell’attività di controllo del territorio, mentre transitava nel comune di Luisago (Como) ha notato una Renault Clio che effettuava una manovra azzardata, sgommando dopo essere ripartita da uno stop.

I poliziotti hanno deciso procedere al controllo del veicolo e, una volta fermatolo, hanno identificato il conducente. Era in evidente stato di alterazione dovuta all’assunzione di alcolici ed era privo di documenti.

Lo strano racconto

L’uomo ha sostenuto di non essere proprietario del mezzo. Ha detto di averlo preso ad una persona che, poco prima, lo aveva aggredito per strada. L’uomo ha inoltre precisato di aver utilizzato il veicolo per sfuggire alle ire del suo assalitore.

Gli agenti hanno però voluto vederci chiaro ed hanno accompagnato in Questura il giovane. Era un 27enne di origine marocchina, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e la persona, residente a Ponte Lambro (Como).

I successivi accertamenti sulla targa dell’auto hanno permesso di appurare che il veicolo era intestato ad un milanese che, proprio in quegli istanti, stava sporgendo denuncia per rapina negli uffici della Questura di Milano.

Il furto dell’auto

La collaborazione tra i poliziotti della Centrale Operativa di Como e quelli dell’omologo ufficio di Milano ha portato a ricostruire l’intera vicenda. Il milanese, mentre stava percorrendo a bordo della sua auto via Monte Ceneri a Milano, si era ritrovato davanti al veicolo, ed in mezzo alla strada, il 27enne marocchino che gli chiedeva aiuto.

Una volta arrestata la marcia e sceso dall’auto per poterlo soccorrere, era stato però colpito con calci e pugni ed era stato lasciato a terra. L’assalitore si era quindi impossessato della sua auto ed era a scappato sino a Como, dove è stato poi fermato dalla Volanti lariane.

I poliziotti a questo punto hanno arrestato il 27enne per rapina e, su disposizione del P.M. di turno, lo hanno poi portato al Bassone

Potrebbe interessarti

Il nuovo video degli Articolo 31 sul Lago di Como in una location da favola

Un ritorno in grande stile quello che accompagna l’uscita di “PROTOMARANZA”, il nuovo album...

Adrea Spataro e Omar Piras hanno vinto il Rally della Valle Intelvi

Due zampate decise ad inizio gara e il resto ad osservare con molta attenzione...

Lite per un cellulare, 73enne prende a coltellate un uomo: arrestato per tentato omicidio

Nel corso del pomeriggio di ieri 18 maggio, giungeva alla Centrale Operativa della Compagnia...