Sequestrati 20 kg di alimenti conservati male e chiuso un locale a Como Ponte Chiasso

Pubblicato il

La Polizia Locale di Como e l’ATS Insubria oggi 30 novembre hanno fatto dei controlli commerciali nella zona nord della città di Como.

In particolare presso un ristorante di Ponte Chiasso, venivano rilevate diverse violazioni amministrative. Riguardavano la pubblicità, l’esposizione delle tabelle indicate dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e a quanto prescritto dalla normativa a tutela del consumatore.

Inoltre, gli ispettori di ATS, viste le carenze strutturali ed igienico sanitarie, disponevano la chiusura del locale fino al rispristino delle stesse. Sequestrati circa 20 Kg di alimenti di origine animale privi di tracciabilità. Erano in condizioni non conformi alle normative vigenti in materia di sicurezza alimentare.

Gli agenti della Polizia Locale stanno effettuando anche delle verifiche in ambito edilizio per accertare la conformità di alcuni lavori interni ed esterni al locale eseguiti dal proprietario.

Gli uffici competenti lavorano in stretta collaborazione con il gestore dell’attività al fine di garantire il tempestivo adeguamento alle normative vigenti e il ripristino delle condizioni igienico-sanitarie necessarie per la riapertura dell’attività.

Potrebbe interessarti

La sonda meteo cade sui cavi elettrici: intervenuti i Vigili del Fuoco

Intervento urgente dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Appiano Gentile a Oltrona di...

In centro a Como ha aperto la mitica pizzeria napoletana dal 1870

Nuova apertura tra le mura del centro storico di Como. Oggi venerdì 1 marzo...

Apre la stagione del Parco Spina Verde e del Castel Baradello di Como

Sabato 2 marzo si aprirà ufficialmente la nuova stagione del Parco Regionale Spina Verde...