Villa Olmo si anima a Pasquetta con la caccia al tesoro botanica di Grandi Giardini Italiani

0
899
villa olmo

Caccia al Tesoro Botanico Grandi Giardini Italiani nel parco di Villa Olmo
Un percorso per giocare e divertirsi, ma anche per avvicinare i bambini alla botanica

Per la prima volta, Grandi Giardini Italiani, con il patrocinio del Comune di Como, Assessore allo sport, tempo libero, ambiente ed ecologia, parchi e giardini, organizza la Caccia al Tesoro Botanico a Villa Olmo.

villa olmo

Il giorno di Pasquetta, 22 aprile 2019, a Villa Olmo, i bambini tra i 6 e i 12 anni potranno imparare la botanica e il rispetto per la natura della città giocando, lungo un percorso di avvicinamento al giardino e alla natura, scoprendo in maniera giocosa – foglia per foglia – gli alberi e le piante presenti nel parco.

“Stare all’aria aperta e divertirsi, è il binomio vincente per la Caccia al Tesoro Botanico. – spiega Judith Wade, Fondatrice di Grandi Giardini Italiani – Quest’anno l’evento viene organizzato in ben 40 giardini in tutta Italia, grazie al sostegno di COMPO, azienda leader nel settore della nutrizione per le piante. Da anni proponiamo un evento che sia sempre nuovo e originale perché dobbiamo incuriosire e far crescere i piccoli attraverso un percorso culturale e botanico”.

L’evento di Villa Olmo vede la partnership con Fil Fleurs che ha strutturato un percorso a misura di bambino con una serie di tappe che incuriosiranno e lasceranno i piccoli alle prese con domande e indovinelli. I bambini verranno aiutati dai Gruppi Scout AGESCI Como 3 e Como 45 e da Giovanni Ratti che, nelle vesti del “Giardiniere Astolfo”, dispenserà consigli per la cura del verde.

All’ingresso del Parco ogni bambino riceverà un erbario, un sacchetto in tessuto organico naturale e una foglia colorata da mettere al collo. Le foglie, di tre diversi colori, identificheranno la squadra di appartenenza. Appena raggiunta la quota minima di 8-10 bambini l’avventura avrà inizio. Tra indovinelli e prove di coraggio ogni squadra si sposterà di tappa in tappa acquisendo utili nozioni botaniche che serviranno per aprire il lucchetto del forziere nascosto nel parco della Villa.

A tutti i bambini partecipanti alla Caccia al Tesoro Botanico, verrà regalata una merendina di cioccolato offerta da ICAM, da oltre 70 anni portavoce in tutto il mondo dell’eccellenza italiana nell’arte cioccolatiera.
Mentre i più piccoli saranno impegnati nella caccia al tesoro, i più grandi potranno assistere a dimostrazioni di eco-printing e kokedama – un particolare metodo di coltivazione di mini bonsai in assenza di vasi, nato in Giappone nel 1600, o partecipare a lezioni di yoga tenute da Donatella Comin e da Angelica Tessitore, insegnanti della D&A Yoga, che si terranno sia al mattino sia al pomeriggio.

“L’evento è un modo di far conoscere i nostri parchi durante una giornata di festa come la Pasquetta. – spiega Marco Galli, Assessore ai parchi – Vedrà coinvolti cittadini e turisti presenti sul territorio che, come da tradizione, vorranno passare la giornata all’aria aperta, una guida accompagnerà i bambini per l’esplorazione alla conoscenza di piante ed essenze presenti nel parco di Villa Olmo ma anche i più grandi potranno beneficiare di questa splendida proposta. L’evento sarà a carattere nazionale per cui orgoglio per l’amministrazione poter far parte di questa iniziativa”.

Per maggiori informazioni: www.grandigiardini.it

Nei seguenti parchi della provincia di Como si terranno nella stessa giornata analoghe o simili iniziative:

Villa Carlotta (Tremezzina, CO) Villa Melzi d’Eril (Bellagio, CO) Parco della Fondazione Minoprio (Vertemate con Minoprio, CO)