Una stagione all’insegna della cultura e della bellezza.

L’estate a Villa d’Este si prospetta riccadi momenti esclusivi con ospiti di fama internazionale e iconici eventi, che da anni calamitano l’attenzione del Lago di Como e del suo fascino senza tempo.

A celebrarne l’inizio lo straordinario appuntamento musicale “Musica Maestro!”: domenica 2 Luglio con I CAMERISTI – Orchestra da Camera del Maggio Musicale Fiorentino che approderanno da Firenze a Villa d’Este per una serata esclusiva di musica classica.

Condotti dal grande Maestro Zubin Mehta, con la partecipazione del soprano Silvia Capra, l’orchestra di quaranta elementi si esibirà nell’iconica ambientazione del Mosaico.

Il maestro Zubin Mehta, credits Marco Brescia

Un repertorio d’eccezione che include alcune delle opere più iconiche di Mozart, come la Sinfonia da Le nozze di Figaro e la Sinfonia n. 40 in sol minore, K. 550, oltre ad una serie di bellissime composizioni di A. Mati, saranno proposte ad un numero limitato di persone, rendendo questa soirée musicale davvero unica ed esclusiva.

La serata inizierà con un aperitivo in Terrazza Platani, seguito dal concerto e dalla Cena di Gala in Terrazza pieds dans l’eau, a cura del Group Executive Chef Michele Zambanini, che con i suoi piatti raffinati offrirà agli ospiti un indimenticabile viaggio culinario sulle note – letteralmente – dell’alta cucina con tartare di ricciola, gelatina al Campari e lime a una spigola d’amo, caviale Kaluga, barbabietola e acetosella, per concludere con una sinfonia di cioccolati, gelée all’albicocca, fava di tonka e gelato alla melissa.

Un omaggio alla musica classica e alla bellezza, in grado di regalare una serata suggestiva sulle rive del lago più romantico del mondo.

Le tradizionali feste d’Estate

Per l’estate 2023, Villa d’Este ha in programma le tradizionali Feste d’Estate per celebrare l’Indipendenza americana il 4 luglio, la Festa Nazionale francese il 14 luglio e il Ferragosto il 15 agosto, con cene di gala e serate danzanti.

Mosaico, Villa d’Este

Tre appuntamenti ricorrenti che assumono ad ogni stagione un rinnovato significato e, soprattutto, un nuovo tema: da “Secret Garden” per l’Indipendenza Americana, a “Romantic Glam” per l’anniversario della Presa della Bastiglia, arrivando infine al Midsummer Gala, dal tema “Summer Passion” con intrattenimenti immersivi magistralmente realizzati da NuArt, specialisti dell’entertainment, riconosciuti a livello internazionale. Dopo la tradizionale cena di Gala, le serate proseguiranno con gli immancabili spettacolari fuochi d’Artificio e After Party con DJ set.

Gli allestimenti e il design di tutti gli eventi saranno curati da Vincenzo Dascanio, uno dei massimi esperti italiani di flower design e produzione di eventi, già creatore nel 2022 delle decorazioni natalizie di Villa d’Este. Un tripudio quindi di luci, fiori, candele, in cui gli ospiti potranno immergersi per vivere a pieno l’atmosfera incantata che solo Villa d’Este può regalare.