Villa Carlotta viene costruita intorno al 1690 dal marchese Giorgio Clerici (1648-1736), personaggio importante a Milano durante la dominazione spagnola e poi austriaca. Al suo interno custodisce importanti opere d’arte tra cui  marmi del Canova e dell’ Acquisti, bassorilievi del Thorvaldsen. La villa è  stata, nel corso del tempo attrattiva di illustri viaggiatori famosi come Stendhal, Lady Morgan, Flaubert e attira tuttora oltre 100.000 visitatori all’anno. 

Indirizzo
Via Regina, 2 – 22016 Tremezzina – Loc. Tremezzo, Como

Informazioni
tel. (+39) 0344 40405