Valli del Ceresio: il grande ritorno della gara podistica “Vivi Porlezza di Corsa”

Pubblicato il

Trasmettiamo il comuncato di Vivi Porlezza di Corsa

Manca poco meno di un mese al grande ritorno post pandemia di Vivi Porlezza di Corsa, la gara podistica che con le edizioni del 2018 e 2019 ha superato ogni aspettativa degli organizzatori, riuscendo a conquistare un posto fisso nel calendario degli appuntamenti sportivi per il territorio delle Valli del Ceresio.

«Poi purtroppo nel 2020, mentre programmavano alcuni importanti cambiamenti, l’arrivo della pandemia ha stravolto tutti i nostri piani – spiega l’ideatore della manifestazione Maurizio Milazzo – costringendoci a uno stop forzato per 2 anni di fila. Ma non ci siamo dati per vinti. E mentre tutto lo sport, o quasi, era fermo, noi abbiamo cercato di migliorarci ancora di più».

Diverse le novità che interessano questa terza edizione, a cominciare dal patrocinio di Regione Lombardia, ottenuto grazie all’impegno di Valentina Signorello, Presidente di ASC COMO Aps Ets, l’associazione del terzo settore, fortemente coinvolta in ambito sportivo, sotto il cui cappello da quest’anno si svolge la manifestazione.

La prima gara podistica sulle sponde italiane del Lago di Lugano (o lago Ceresio), come già consolidato nella seconda edizione, si svolge sui territori delle amministrazioni di Porlezza, Carlazzo e Benelario, che «con entusiasmo anche quest’anno hanno aderito alla gara podistica – dichiara Maurizio Milazzo – consentendoci di confermare la presenza di due percorsi, uno da 12 e uno da 18 km, lungo le strade, stradine e soprattutto i sentieri in mezzo alla natura dei 3 comuni».

Un’altra novità per Vivi Porlezza di Corsa 2022 è rappresentata dalla localizzazione della partenza e dell’arrivo, che si sono spostati nel cuore del Parco di Porto Letizia (Porlezza) affacciato sulle rive del lago, rendendo così la manifestazione ancora più immersa nella natura, senza però modificare eccessivamente il percorso che conoscono gli atleti che hanno già partecipato alle passate edizioni.

Le iscrizioni sono aperte online fino al 20 aprile dal sito www.viviporlezzadicorsa.it e poi proseguiranno il giorno della manifestazione, anche se i posti saranno limitatissimi. Sul sito si possono trovare anche il regolamento e altre preziose informazioni per chi intendesse partecipare. Il ricavato verrà devoluto in beneficenza a favore della Croce Azzurra Onlus – Sezione di Porlezza.

Non ci resta altro che invitarvi tutti a venire a Vivere Porlezza di Corsa…. O anche a piedi, in bicicletta o come volete voi… una giornata divertente e salutare come questa è per tutti!

Potrebbe interessarti

Maxi controlli dei carabinieri: sequestrati 43 chili di droga a Fino

Proseguono incessanti i controlli dei carabinieri della Compagnia di Cantù e degli Squadroni Carabinieri...

Qual è il miglior ristorante di sushi a Como secondo il Gambero Rosso

Sushi: combinazione perfetta tra le parole “su” (aceto) e “meshi” (riso), arte antica che...

Cade dall’autoscala mentre taglia dei rami: ferito grave un vigile del fuoco

Incidente a Cernobbio oggi 13 giugno in via Monte Grappa. Intorno alle 15 due...