Vaccinazione antinfluenzale: dal 26 ottobre prenotazione obbligatoria per le categorie fragili

0
955

A partire dal 26 ottobre sarà possibile effettuare le prenotazioni per la campagna di vaccinazione antinfluenzale promossa da Asst Lariana. In questa prima fase le prenotazioni interesseranno solo le seguenti cosiddette categorie fragili, ossia persone ad alto rischio di complicanze o ricoveri correlati all’influenza (e per le quali la vaccinazione è gratuita) come:

Donne che all’inizio della stagione epidemica si trovano in gravidanza e nel periodo “postpartum”.

Soggetti dai 6 mesi ai 65 anni di età affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza come malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio (inclusa l’asma grave, la displasia broncopolmonare, la fibrosi cistica e la broncopatia cronico ostruttiva-BPCO); malattie dell’apparato cardio-circolatorio, comprese le cardiopatie congenite e acquisite; diabete mellito e altre malattie metaboliche (inclusi gli obesi con indice di massa corporea BMI >30); insufficienza renale/surrenale cronica;malattie degli organi emopoietici ed emoglobinopatie; tumori e in corso di trattamento chemioterapico; malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi, immunosoppressione indotta da farmaci o da HIV; malattie infiammatorie croniche e sindromi da malassorbimento intestinali; patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici; patologie associate a un aumentato rischio di aspirazione delle secrezioni respiratorie (ad es. malattie neuromuscolari); epatopatie croniche; bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale.

Le prime vaccinazioni, prenotate come detto dal 26 ottobre, verranno effettuate a partire dal 3 novembre. All’atto della prenotazione, i cittadini riceveranno le informazioni necessarie (giorno, orario e luogo).

Per i bambini fragili (dai 6 mesi e fino al compimento dei 18 anni) il numero da contattare per le prenotazioni è il numero verde gratuito di Asst Lariana 800893526 dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 12.30.

Per gli adulti fragili (dai 18 anni e fino al compimento dei 65 anni) il numero da contattare per le prenotazioni è il numero verde regionale 800 638 638 (da rete fissa e lo 02/999599 da rete mobile, a pagamento al costo previsto dal proprio piano tariffario; il numero è attivo da lunedì a sabato dalle 8 alle 20, esclusi i giorni festivi).

Per le donne in gravidanza il numero da contattare per le prenotazioni è il numero verde regionale 800 638 638 (da rete fissa e lo 02/999599 da rete mobile, a pagamento al costo previsto dal proprio piano tariffario; il numero è attivo da lunedì a sabato dalle 8 alle 20, esclusi i giorni festivi). Per tutte le donne seguite dall’ambulatorio Ostetrico dell’ospedale Sant’Anna e dai Consultori familiari di Asst Lariana la prenotazione potrà essere effettuata su richiesta direttamente dagli operatori.

Non necessitano di prenotazione e saranno eseguite da Asst Lariana, le vaccinazioni dei pazienti ricoverati nei propri reparti ospedalieri e/o in day hospital.

Di seguito l’elenco di tutte le altre categorie la cui vaccinazione antinfluenzale viene eseguita da Asst Lariana. Per tutte queste categorie seguiranno nei prossimi giorni specifiche comunicazioni sulla data di avvio delle prenotazioni e i riferimenti telefonici.

Donatori di sangue

Soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo (forze di polizia, vigili del fuoco…)

Insegnanti, autisti, dipendenti pubblica amministrazione

Lavoratori Asst Lariana

Rsa/Rsd (in questo Asst Lariana deve occuparsi solo della distribuzione dei vaccini)

Personale a contatto con animali (allevatori, addetti all’attività di allevamento, addetti al trasporto di animali vivi, macellatori e vaccinatori, veterinari).

“Considerate le misure di sicurezza che dobbiamo garantire a causa della situazione pandemica che stiamo vivendo, è stato fatto un intenso lavoro di organizzazione – osserva Raffaella Ferrari, direttore sociosanitario di Asst Lariana – Abbiamo puntato a garantire un’offerta diffusa su tutto il nostro territorio e spero che si riesca a fornire un buon servizio ai cittadini”.

Per seguire tutte le indicazioni della Campagna Vaccinazione Antinfluenzale 2020-2021 è possibile consultare sul sito di Ats Insubria (a questo link).