Università dell’Insubria: nomina internazionale per la docente Luigina Guasti nella Società europea di cardiologia

0
957

Una docente dell’Università dell’Insubria è stata nominata secretary del Nucleus del Council for cardiology practice della Società europea di cardiologia. È Luigina Guasti, professore associato di Medicina interna, direttore del Centro di ricerca sulle dislipidemie e della Scuola di specializzazione in geriatria dell’ateneo.

In questo nuovo ruolo Guasti, che collabora da anni con il Council per i meeting e i programmi di indirizzo, potrà condurre a livello europeo progetti avviati con il suo team dell’Insubria. Per esempio di recente ha contribuito alla stesura di un documento ufficiale della Società europea sulla fragilità nelle malattie cardiovascolari, un concetto molto legato all’invecchiamento: identificare il grado e le componenti di fragilità è fondamentale anche per la prevenzione e permette di affrontare l’età avanzata in salute e autonomia nella quotidianità.

«Sono naturalmente molto soddisfatta – commenta Luigina Guasti – di questo riconoscimento ufficiale nei direttivi della Società europea di cardiologia, un riconoscimento che mi permetterà un confronto costante e aperto con colleghi e ricerche a livello internazionale e dunque non potrà che arricchire il nostro orizzonte di studio all’Insubria».