Una nuova pubblicazione sulla Pinacoteca di Como edita da Electa

Pubblicato il

È in uscita oggi nelle librerie e negli store online una nuova pubblicazione dedicata alla Pinacoteca civica di Como, edita da Electa.

Il volume raccoglie una selezione di 50 opere conservate ed esposte presso la Pinacoteca di Como, relative a un ampio arco cronologico: accanto ai materiali medioevali delle chiese del territorio compaiono i ritratti degli uomini illustri di Paolo Giovio; dalle opere provenienti dagli edifici religiosi soppressi si passa ai tesori del collezionismo, per approdare alle avanguardie storiche con il Futurismo di Antonio Sant’Elia, il Razionalismo di Giuseppe Terragni e l’Astrattismo comasco, giungendo fino al contemporaneo. Inaugurata nel 1989 nel seicentesco Palazzo Volpi, la Pinacoteca civica conserva ampie e pregevoli collezioni di opere pittoriche e scultoree, patrimonio della città di Como.

Commenta l’assessore alla Cultura Livia Cioffi: «La cultura non è fatta solo di grandi mostre e grandi eventi, ma è un processo continuo e costante che nasce dalla volontà di prendersi cura del patrimonio ereditato della città e per questo di tutti. Questa pubblicazione è il frutto di un importante lavoro corale realizzato con lo scopo di rendere sempre più accessibili le opere conservate in Pinacoteca. Prosegue così il cammino di valorizzazione delle collezioni previsto nel piano strategico di sviluppo dei musei cittadini».

Link alla pubblicazione sul sito di Electa: https://www.electa.it/prodotto/pinacoteca-civica-di-como-opere-scelte/

Potrebbe interessarti

Arrestato a Arosio il 18enne evaso dai domiciliari

Questa mattina i Carabinieri di Mariano Comense hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di ripristino...

Le statue di Rosa e Olindo a Erba: il significato dell’opera di Nicolò Tomaini

Rosa Bazzi e Olindo Romano nella notte a Erba. Ma non si tratta di...

Lakes Rally Trophy 2024: si riparte dal rally dei Laghi

La seconda edizione del Lakes Rally Trophy è pronta ad aprire il sipario su...