Una data per ricordare le vittime del Coronavirus, sarà il 18 marzo

Pubblicato il

La Camera dei deputati ha stabilito all’unanimità con soli tre astenuti la Giornata in memoria della vittime del Covid. La giornata scelta è quella del 18 marzo, il giorno in cui nel nostro Paese si sono registrate il maggior numero di vittime e lo stesso giorno in cui i camion militari hanno attraversato la città di Bergamo con le bare che il cimitero della città non poteva più ospitare.

Ora il testo approvato alla Camera deve passare in Senato per riconoscere il 18 marzo come Giornata nazionale in memoria di tutte le vittime dell’epidemia da coronavirus.

In quella giornata in tutti i luoghi pubblici e privati verrà osservato un minuto di silenzio in ricordo di tutte le vittime del Covid 19.

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha espresso soddisfazione per l’approvazione alla Camera dalla sua pagina Facebook: “Il 18 Marzo sarà la Giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid. Sarà un giorno importante per non dimenticare questa stagione così drammatica e per ricordare tutte le persone che non sono più con noi”.

Potrebbe interessarti

Como, beccato sul fatto il ‘topo d’auto’ che colpiva in città: arrestato

Dall’inizio dell’anno, sono stati registrati diversi episodi di furti avvenuti sulle auto in sosta...

Il Como sogna la Serie A: bookmaker impazziti

Il Como nel segno del cinque. Tante sono le vittorie consecutive e i gol...

Sul Lago di Como per Villa Erba un anno da record: 1,7 milioni di utili

Villa Erba sul lago di Como chiude il 2023 con grande soddisfazione dei soci. Si...