Un progetto del Liceo Volta trova forma a Villa Carlotta

0
595

“Natura al liceo” arriva a Villa Carlotta

Un progetto portato avanti dagli studenti del Liceo Volta di Como riscopre le collezioni di un museo nascosto

Tremezzina – Una mostra fotografica allestita all’uliveto di Villa Carlotta offre una panoramica del lavoro realizzato dagli studenti del liceo classico e scientifico Alessandro Volta di Como, “La Natura al Liceo”, grazie all’aiuto di Chiara Elisa Spallino esperta in comunicazione e Andrea Fumagalli, fotografo e videomaker del progetto. Il tutto realizzato grazie al supporto scientifico dell’ornitologo Giovanni Soldato.

Il progetto “La Natura al Liceo” si propone come iniziatore di un percorso multidisciplinare di recupero delle collezioni naturalistiche presenti all’interno del liceo comasco, infatti, il Museo di Storia del Liceo Volta comprende oltre 10.000 reperti tra esemplari zoologici, fossili, campioni geo-mineralogici ed erbari, ora non visibili e poco conosciuti sul territorio.

Attualmente il museo non è fruibile da parte dei cittadini e le raccolte necessitano di operazioni di restauro, studio e catalogazione.

Il progetto “La natura al liceo” si pone come obiettivo la valorizzazione delle collezioni, attraverso la comunicazione sui social media e attraverso azioni di crowdfunding, focalizzandosi quest’anno sul mondo dell’ornitologia e inserendo così la manifestazione tra le iniziative messe in atto in tutto il mondo per celebrare l’YearOftheBird.

La mostra resterà aperta fino al 3 novembre, giorno di chiusura del parco e del museo, che resteranno invece a disposizione dei gruppi su prenotazione. Un’apertura straordinaria è prevista invece per l’Immacolata nei giorni 6-7-8 dicembre.

Informazioni

www.villacarlotta.it