Un parco subacqueo all’Isola Comacina, un progetto ambizioso

Pubblicato il

Un progetto ambizioso potrebbe presto coinvolgere l’Isola Comacina ricchissima di reperti archeologici sul suo fondale. L’idea è quella di realizzare un parco archeologico subacqueo per conoscere i reperti dell’Isola Comacina celati nelle acque del Lago di Como. Il progetto è dell’architetto Donatelle Cervi e punta a creare un parco archeologico subacqueo grazie ai ricchi fondali presenti sotto l’Isola Comacina. Un progetto che potrebbe coinvolgere anche il Ministero che ha manifestato grande interesse per i parchi archeologici sommersi. Non ci resta che aspettare per vedere se questo validissimo progetto vedrà la luce nei fondali del Lago di Como.

 

 

Potrebbe interessarti

Sul Lago di Como riapre il Musa, l’hotel di lusso che tratta bene i suoi dipendenti

Dopo una breve pausa invernale il MUSA la struttura affacciata sulle rive del Lago...

Rubano 1.500 euro di roba al Gigante ma sono incastrati dalle telecamere

La Compagnia Carabinieri di Cantù, nel corso degli ultimi giorni ha proseguito con una...

Carnevale di Cantù, salta anche la sfilata del 25 febbraio: come avere il rimborso

Un altro scherzo del maltempo e purtroppo la finale del Carnevale di Cantù prevista...