Un campione anche senza la moto: Cerutti gioca con i bimbi in Pediatria

0
1435

Campione anche senza la moto con la quale tutta Italia lo ha ammirato e conosciuto. Brillante protagonista dell’ultima Dakar 2018 chiusa con un ottimo 20esimo posto assoluto, primo degli italiani in moto. Ma, come detto, campioni lo si è anche senza il mezzo con il quale si possono raggiungere grandi obiettivi sportivi. E così ecco che Jacopo Cerutti, il pilota di Montorfano appena rientrato dalla sua fatica in Sudamerica, va a salutare e giocare con i bambini ricoverati in pediatria al Sant’Anna (foto sotto). Lo ha fatto questa mattina accompagnato dai vertici dell’Unicef provinciale con i quali è molto legato. E si è soffermato con i degenti per diversi minuti. Il tempo di scambiare qualche chiacchiera con loro e di spiegare perchè un campionissimo della moto era lì da loro in reparto. Bravo Jacopo, grande sensibilità e cuore d’oro.

E che questo talentuoso ragazzo di Montorfano – sempre rimasto con i piedi per terra – è un campione, ecco l’altra dimostrazione. Venerdì sera, al municipio del paese, ricevimento ufficiale dalle 21 per salutare Jacopo. Ci saranno sindaco, giunta e tanti concittadini desiderosi di festeggiare il loro super campione.