Troppi idrocarburi nell’acqua, il Ministero ritira un lotto della San Benedetto

0
1643

Si tratta del formato da mezzo litro, allerta per «rischio chimico». Il Ministero ha diramato un comunicato in queste ore con l’invito a fare attenzione: chi avesse in casa le bottigliette San Benedetto – Fonte Primavera, nel formato da 0,5 litri PET naturale, imbottigliata nello stabilimento Gran Guizza (numero identificativo del lotto: 23LB8137E), con data di scadenza 16/11/2019, deve evitare di consumarla e riportarla al negozio dove è stata acquistata. I

ll Ministero informa che nel lotto ritirato è stato trovato un livello elevato di alcuni idrocarburi: xilene, etilbenzene, trimetilbenzene e toluene. Tutti gli altri lotti sono sicuri, precisa ancora la nota. La vicenda sta suscitando sconcerto e apprensione anche nel territorio comasco.