Tragedia nei boschi di Albavilla: morto un uomo di 76 anni dopo un malore

Pubblicato il

Ieri mercoledì 11 ottobre un uomo di 76 anni residente in provincia di Monza e Brianza era con il figlio a fare castagne nei boschi di Albavilla che conducono all’Alpe del Vicerè. Poco prima delle dieci del mattino l’uomo ha avuto un forte malore e il figlio, che era con lui, ha allertato subito i soccorsi. Sono quindi arrivati sul posto un’ambulanza della Croce Rossa, l’auto medica, il soccorso alpino. L’elisoccorso è decollato da Como Villa Guardia. Il 76enne è stato quindi trasportato per la zona impervia dai vigili del fuoco di Erba e Como e dai soccorritori del soccorso alpino. Poi portato all’ospedale Fatebenefratelli di Erba.

Purtroppo nonostante tutti i tentativi dei medici di salvarlo è morto poco dopo l’arrivo nel nosocomio.

Potrebbe interessarti

Como, aggredita con un coltello dal convivente in casa: la donna riesce a scappare e a farlo arrestare

Verso le 13 di ieri, una volante e il 118 sono stati inviati in...

Il Lake Como Wine Festival torna in città: quando e come partecipare

Il lago di Como dal 24 aprile al 1 maggio sarà per il decimo...

Fermato al valico Brogeda, in auto una pistola carica con 8 colpi. Arrestato

Prosegue senza sosta l’attività svolta dalla Guardia di Finanza e dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane...