Torna il Festival Bellezze Interiori con i giardini segreti di Como e Brunate (19-20 settembre)

0
2346
Palazzo Albricci Peregrini (foto di Federica Beretta)

In arrivo la seconda imperdibile edizione, nel weekend del 19 e 20 settembre, del Festival Bellezze Interiori dove si potranno ammirare i giardini segreti di Como e, novità di quest’anno, anche quelli di Brunate.

Dopo i successi dell’edizione precedente che ha visto l’adesione di 11 giardini, quaranta volontari, e oltre dieci organizzazioni coinvolte, i cancelli torneranno ad aprirsi durante una due giorni che vedrà coinvolti attivamente 15 luoghi tra privati e pubblici dove saranno ospitati per la straordinaria occasione un totale di 40 eventi tra musica, arte, cultura, laboratori e molto altro.

Un programma ricco pensato per abbracciare un pubblico eterogeneo a conclusione di questa nostra estate. Diverse le novità messe a punto per questa edizione, tra cui le audioguide realizzate allo scopo di accompagnare i visitatori in un’esperienza di immersione totale tra aneddoti storici e riferimenti architettonici.

Si consiglia di portare con sé gli auricolari. Dopo il doveroso rinvio a causa Covid-19, gli organizzatori si trovano oggi a proporre una manifestazione che si avvale di spazi all’aria aperta per garantire lo svolgimento della manifestazione in un senso di quiete e normalità, garantendo il rispetto delle norme di sicurezza.

Foto di Federica Beretta

Bellezze Interiori è l’ambizioso progetto nato per rendere accessibili al pubblico quei luoghi ancora ad oggi sconosciuti ai più, nonché di promuovere e valorizzare le risorse e i soggetti territoriali comaschi. Un progetto volto a sensibilizzare alla tutela dei beni comuni, educare al rispetto dell’ambiente e riscoprire la bellezza del nostro patrimonio storico e culturale, con obiettivo l’attivazione, sviluppo e consolidamento di solide reti territoriali.

Palazzo Albricci Peregrini (foto di Federica Beretta)

Per l’occasione saranno aperti al pubblico:

Como

Palazzo Lambertenghi – Via Lambertenghi n°41;
Palazzo Albricci Peregrini – Via Giuseppe Rovelli n°28;
Villa Mantero e Torre Gattoni – Via Alessandro Volta n°72;
Collegio Gallio – Via Tolomeo Gallio n°1;
Palazzo Arturo Stucchi – Via Alessandro Volta n°64;
Giardino pensile – Via Lambertenghi n°34;
Giardino pensile – Via Alessandro Volta n°66

Brunate

Villa Cornelia – Via Pissarottino n° 11;
Villa Cantoni – Via Pissarottino n° 9;
Villa Rizzoli Orlandi Trenti – Via Pissarottino n°5;
Villa Cantaluppi Giuliani – Via Roma n° 13

I visitatori, previo acquisto del biglietto, con l’ausilio della mappa consegnata, complessiva di indicazioni e programmazione, potranno visitare liberamente i cortili secondo un proprio
itinerario.

Il Festival Bellezze Interiori – I giardini segreti di Como e di Brunate è stato realizzato dalla
cooperativa Tikvà – economie territoriali inclusive grazie al contributo di Fondazione
Provinciale Della Comunità Comasca Onlus, di Camera di Commercio Como – Lecco e di Acli – Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani, patrocinato dal Comune di Como e dal Comune di Brunate.

Come acquistare i biglietti

Biglietteria aperta dalle 9 alle 18

– Biglietto acquistato online: 10 euro intero e 8 euro ridotto per under 25.
– Biglietto acquistato al ticket office: 12 euro intero e 10 euro ridotto per under 25.
– Biglietto gratis per persone con disabilità.