TeatroGruppo Popolare vince il bando di Fondazione Cariplo

Pubblicato il

Trasmettiamo il comunicato di TeatroGruppo Popolare

TeatroGruppo Popolare con la propria proposta La città ideale vince il bando “Sottocasa”, orientato al sostegno dell’offerta culturale nei quartieri di edilizia residenziale pubblica e di housing sociale dell’intero territorio di riferimento di Fondazione Cariplo (Lombardia, province di Novara e VCO), inserendosi così nel programma “Lacittàintorno”, che coinvolge gli abitanti dei contesti urbani fragili nella riattivazione e risignificazione degli spazi inutilizzati o in stato di degrado, per migliorare la qualità della vita e creare nuove geografie cittadine.

Il progetto ha l’obiettivo di sostenere iniziative capaci di favorire la partecipazione di fasce sempre più ampie della popolazione residente e di attrarre pubblici sia locali sia cittadini, promuovendo altresì il ruolo delle comunità locali come protagoniste dei processi di riattivazione e risignificazione degli spazi. È in questo contesto che si inserisce il programma di TeatroGruppo Popolare La città ideale, con una serie di iniziative che vogliono testimoniare ancora una volta il proprio impegno civile, considerando il teatro e le attività contigue come necessarie alla comunità, stimolando le istituzioni a tenere sempre più in conto lo spirito di servizio delle Associazioni culturali e il bisogno forte e reale dei fruenti.

In particolare TeatroGruppo Popolare prevede 1) La città dei bambini e dei ragazzi che attraverso il gioco del teatro sono condotti a indagare il luogo che li accoglie, imparando a indagare anche sul luogo originario; 2) La città visibile, centro estivo che si incentra sul luogo ideale in cui vivere; 3) La città dei giovani, che hanno il compito di progettare la società in cui entro breve si troveranno a diffondere gli strumenti acquisiti; 4) La città dei grandi in cui più corsi in diverse serate sono riservati ai diritti/doveri del cittadino con modalità teatrali; 5) La città degli Omaritt, laboratorio per senior per curiosare nel mondo del teatro e nelle tecnologie per essere connessi con l’esterno; 6) La città dei cortili, una stagione teatrale per famiglie nei cortili dei condomini di edilizia residenziale pubblica, comprensiva di interventi di professionisti di rigenerazione culturale urbana; 7) La città di tutti, stagione teatrale di spettacoli di attori non professionisti nella sede di TGP e nei cortili di quartiere.

Potrebbe interessarti

Lake Como Walking Festival, in battello da Nesso e Bellano per unire i due rami del lago

ll Lake Como Walking Festival, dedicato alla narrazione dei paesaggi in cammino attraverso il...

Como, rubano merce all’Esselunga per 700 euro: arrestati

Nel primo pomeriggio del 3 marzo, la volante della Questura di Como ha arrestato...

Tragedia nel Lago di Como: morta Elvira, una sub di 66 anni

Tragedia nelle acque del lago di Como. I soccorsi sono scattati intorno alle 10.30...