Svizzera, grandi eventi a rischio fino a marzo 2021

0
1511

A seguito dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus il Consiglio federale della Svizzera ha deciso che fino al 31 agosto potranno partecipare alle grandi manifestazioni un massino di mille persone.

Per quanto riguarda il futuro dei grandi eventi restano ancora molte incognite e come riporta il quotidiano online Tio.ch le restrizioni in Svizzera potrebbero rimanere in vigore fino a marzo 2021.

Il Consiglio federale starebbe vagliando tre opzioni in merito. La prima, la più rigida, riguarderebbe l’estensione del divieto di partecipare alle grandi manifestazioni a più di mille persone fino al 31 marzo 2021. La seconda prevede invece solo previa autorizzazione di permettere lo svolgimento di grandi eventi con più di mille persone. La terza opzione riguarderebbe invece un ritorno alla normalità pre Covid.

Entro la fine di agosto il Consiglio federale dovrebbe esprimersi a riguardo e fare chiarezza anche per le tante persone che lavorano nel mondo degli eventi e che non sanno ancora che cosa ne sarà del loro futuro lavorativo.