Svizzera, arrivano le multe digitali da saldare con lo smartphone

Pubblicato il

A partire da lunedì 22 marzo in Svizzera le multe potranno essere inflitte non più con il classico blocchetto in mano, ma con lo smartphone da parte delle polizia cantonale.

L’automobilista indisciplinato a Lugano, come riporta tvsvizzera.it potrebbe dunque trovarsi sul parabrezza un codice QR con cui dovrà pagare la sua multa.

Basterà scansionarlo accedendo al portale delle multeLink esterno, in cui potrà verificare i dettagli della contravvenzione e versare l’importo dovuto.

Simili metodi di multare gli automobilisti sono già in vigore a San Gallo, Zurigo, Lucerna e Basilea.

Potrebbe interessarti

Grande successo per la Festa d’Estate: “Grazie per aver accolto i nostri progetti”

Grande successo per la Festa d'Estate 2024. Ieri sera 11 luglio nella splendida location...

Maltempo nel Comasco, roggia esondata a Caslino: evacuati due anziani

Mattinata difficile nel Comasco e in Lombardia a causa della forte perturbazione (ieri la...

Temporali a Como e in Lombardia: doppia allerta meteo

Il maltempo non da tregua e la Protezione Civile ha emesso una nuova allerta...