Altroconsumo come ogni hanno ha stilato tramite un’indagine la classifica, di ogni città dove fare la spesa conviene. Come metodo è stato usato quello del calcolo del risparmio annuo, indicato vicino ai punti vendita meno cari di ogni città, è calcolato traducendo gli indici su base 100 in spesa annua (per farlo è stata considerata la spesa media annua delle famiglie italiane al super, nel 2021 pari a 6.780 euro secondo Istat). Per ottenere il risparmio, è stata infine calcolata la differenza di spesa tra l’ultimo negozio (il più caro) e il primo (il più economico).

Altroconsumo svolge questa indagine sui supermercati più convenienti d’Italia dal 1989, da oltre trent’anni. Ma mai come oggi questa inchiesta ha avuto tanto valore, con i prezzi che aumentano e l’inflazione che ci stringe su più fronti. “Attraverso la raccolta e l’analisi di oltre 1,6 milioni di prezzi in 1.171 punti vendita di 67 città possiamo dire -spiegano- quali sono, a livello nazionale, le insegne di ipermercati, supermercati e discount in cui è possibile risparmiare e contrastare il più possibile il carovita di quest’epoca (vedi “La clas- sifica delle catene più convenienti”); ma possiamo anche indicare con precisione il punto vendita più economico presente in città, tra super e iper visitati (le tabelle con gli indirizzi più avanti)”.

A Como, come lo scorso anno, Esselunga è la più conveniente (con un risparmio di 849 euro sull’ultimo punto vendita).

La classifica Altroconsumo a Como

1) ESSELUNGA via Carloni, ang. via Solone Ambrosoli 110 (risparmio massimo in città 849 euro)

2) ESSELUNGA Ca’ Merlata via Pasquale Paoli 6 110
3) IPER strada statale dei Giovi, ang. via Leopardi 2/A 110
4) IPERAL Monte Olimpino via Bellinzona 111 112
5) BENNET Lario via Asiago 2, loc. Tavernola 115
6) COOP viale Cecilio 4 116
7) GRAN MERCATO via per Cernobbio 116
8) GRAN MERCATO Sagnino Centro via Pio XI 112/B 119
9) CARREFOUR MARKET via Fratelli Recchi 18 124
10) CARREFOUR MARKET via Cristoforo Colombo 4 125