Trasmettiamo il comunicato el Comune di Como

A partire dall’1 giugno l’immobile di via Catenazzi è dato in concessione alla Cooperativa Simplokè, che si è aggiudicata la manifestazione di interesse pubblicata dal Comune di Como.
La struttura sarà un po’ casa e un po’ albergo: questa in poche parole la nuova forma di ospitalità che prenderà il nome di “SOLEARIA: DOMUS VITAE”. Il più grande beneficio che offrirà il soggiorno sarà quello di essere un luogo sociale, che valorizza e pone al centro le relazioni e la crescita personale in un contesto di accoglienza, che continuerà ad essere rivolta a donne e a mamme con bambini.
La cooperativa Simplokè ha come obiettivo quello di realizzare attività di housing e accoglienza in Casa, senza dimenticare l’origine e il mandato dell’opera, anzi cercando di instaurare legami di collaborazione in primis con l’associazione “Casa della Giovane di Ponte Chiasso”, che la gestiva in precedenza, e poi con il territorio su cui lo stabile insiste. Auspica inoltre di poter collaborare con le Università per la realizzazione di progetti di stage innovativi.