Il sindaco di Como proroga la chiusura di parchi, giardini e cimiteri

0
1013
Il sindaco di Como, Mario Landriscina, ha firmato la proroga per la chiusura al pubblico di parchi, giardini comunali e cimiteri fino al 15 aprile in coerenza con le disposizioni statali e regionali per contrastare la diffusione ulteriore del Covid-19.
La decisione era già stata presa dal primo cittadino attenendosi alle misure emanate dal Governo per evitare il diffondersi del coronavirus.
Mario Landriscina