Serie C Femminile: Cacciatori delle Alpi 2 – Virtus Cermenate 3

0
554

Cermenate torna vincente dalla trasferta comasca a San Fermo della Battaglia, facendo suo il derby contro Cacciatori delle Alpi dopo una lunga sfida conclusa solo al tiebreak. Nel primo set sono le virtussine a partire bene 91-4). Le padrone di casa di rifanno sotto ed impattano sul 6-6. Le due formazioni giocano punto a punto fino al 20-20, quando è Cacciatori delle Alpi a trovare il break che sembra quello decisivo (22-20, 24-21). Ma Cermenate non si lascia scoraggiare: piazza un buon filotto di punti, ribalta il parziale e chiude il set 24-26. Il secondo è tutto della formazione di coach Pietroni, con Cermenate che parte forte (0-3, 3-7, 4-13), amministra il vantaggio (7-17, 12-21) e vince il parziale 14-25. Si risveglia la formazione di casa nel terzo set. E’ infatti Cacciatori delle Alpi ad iniziare avanti (4-2, 7-2). Cermenate rimonta ed impatta sul 9-9, mantenendo l’equilibrio fino al 15-15. Poi è nuovamente Cacciatori delle Alpi a conquistare un buon break (18-15, 20-17, 22-18) che le consegna la vittoria del parziale 25-20. Il quarto set è la copia del secondo, ma a ruoli invertiti. Cacciatori della Alpi tiene sempre la testa  (4-1, 7-5, 18-9, 23-14) aggiudicandosi il parziale 25-15. Il tiebreak è al cardiopalma. Le due formazioni giocano punto a punto fino al cambio campo (7-8). Al rientro in campo Cermenate va otto 11-8, ma risponde subito ribaltando il punteggio (11-12, 12-13). Nel finale per è Cacciatori delle Alpi ad avere il match point sul 14-13, ma le virtussine non ci stanno e piazzano il break decisivo che le permette di chiudere il parziale sul 14-16 e l’incontro. Cermenate, nonostante il punto lasciato in casa di una forte Cacciatori delle Alpi, mantiene il primo posto in classifica con 14 punti (pari merito con Villa Cortese), a +2 su Timec Insubria Gallarate (contro la quale Cermenate giocherà il recupero del match rimandato prima di Pasqua il 28 aprile).

Nel prossimo turno di campionato Cermenate scenderà in campo, tra le mura amiche, sabato 17 aprile 2021 alle ore 20.30 contro Lazzate Volley.