Serata finale di Gastrolario 2019: ecco i primi due classificati

Pubblicato il

Serata finale per l’evento Gastrolario 2019, la rassegna annuale che punta tutti i suoi riflettori sui piatti tipici del territorio lariano: polenta uncia, carni in umido e pesce del Lago di Como e tanti altri prodotti tipici del nostro territorio. La manifestazione è nata nel 2018 con il nobile intento di valorizzare la cucina del lago, valorizzando la manualità e l’inventiva dei nostri chef. Quest’anno la rassegna si è svolta dal 4 ottobre al 24 novembre coinvolgendo circa 50 ristoranti che hanno pensato a un menù concepito appositamente per la rassegna e realizzato esclusivamente con prodotti del territorio lariano. Ma quella che si è svolta all’interno della manifestazione è stata una vera e propria gara per decretare la migliore polenta uncia della provincia che i commensali hanno potuto assaggiare in uno dei ristoranti in gara per poi compilare la scheda di valutazione sul sito. I buongustai più fortunati avranno il piacere di essere sorteggiati per partecipare alla “Notte degli Oscar Gastronomici comaschi” nel corso del quale ogni chef svelerà le proprie scelte gastronomiche. Il vincitore della serata è stato il ristorante Salice Blu che ha convinto quasi tutti i partecipanti con la sua polenta uncia aggiudicandosi il premio Slow food conferito dalla condotta di Como Antonio Moglia. Il premio della giuria popolare è stato assegnato all’Osteria Pain di Como dal presidente dell’associazione cuochi di Como Massimiliano Tansini. La riconferma di un successo annunciato per una delle manifestazioni annuali di gastronomia più apprezzate del territorio.

Primo classificato Gastrolario 2019
Secondo classificato Gastrolario 2019

 

Potrebbe interessarti

Maxi controlli dei carabinieri: sequestrati 43 chili di droga a Fino

Proseguono incessanti i controlli dei carabinieri della Compagnia di Cantù e degli Squadroni Carabinieri...

Qual è il miglior ristorante di sushi a Como secondo il Gambero Rosso

Sushi: combinazione perfetta tra le parole “su” (aceto) e “meshi” (riso), arte antica che...

Cade dall’autoscala mentre taglia dei rami: ferito grave un vigile del fuoco

Incidente a Cernobbio oggi 13 giugno in via Monte Grappa. Intorno alle 15 due...