Cominciamo il nuovo anno all’insegna della poesia e della natura. Domenica (15 gennaio) con alcuni soci attivi cominceremo a posare i nuovi cartelli poetici e a fare manutenzione di quelli vecchi sulla salita San Donato e il sentiero Alda Merini, parte della Lake Como Poetry Way. Questo nell’ambito del progetto “Camminleggendo” sostenuto da Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus. Per chi ha piacere di partecipare e dare una mano, il ritrovo è alle 9 del mattino all’inizio della salita San Donato a Como (vicino all’incrocio tra via Crispi e via per Brunate). Nel bimillenario di Plinio il Vecchio non poteva mancare una sua citazione, riportata in una lettera del nipote e che racchiude una parte importante del senso del nostro operare.

Cartello poetico
Cartello poetico

L’appuntamento del 27 gennaio

Un altro appuntamento il 27 gennaio alle 20.45 alla Libreria del Ragionier Bianchi. Qui a Como in via Carloni 80 si inaugura lo scaffale di poesia con i libri consigliati da Sentiero dei Sogni. Incontro con due autori contemporanei tra i più interessanti. il primo Diego Conticello, che avete ascoltato più volte in passeggiata, con la raccolta appena pubblicata “Liriche terrestri”. Poi Flavio Santi, giallista, poeta, traduttore e docente di Comunicazione all’Università dell’Insubria, con “Quanti”. Questa raccolta si è aggiudicata nel 2021 uno dei più importanti premi letterari italiani, il Viareggio-Rèpaci. Entrambi i libri sono stati pubblicati da una casa editrice innovativa e coraggiosa, Industria & Letteratura. L’ingresso alla serata è libero senza prenotazione.

Sentiero dei sogni 27 gennaio
Sentiero dei sogni 27 gennaio