“Scuola oltre la classe” venerdì 26 ottobre al Centro di formazione professionale

0
619

“LA SCUOLA OLTRE LE CLASSE”

INAUGURAZIONE

VENERDì 26 OTTOBRE 2018 ORE 11.00

Venerdì 26 ottobre il Centro di Formazione Professionale della Provincia di Comoinaugura “la scuola oltre la classe”, spazio esterno attrezzato con serre, orti, giardini e arredi didattici.

Il progetto nasce nel 2015, quando il CFP coglie il messaggio di Expo “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita”e si pone l’obiettivo di valorizzare a scopo didattico e produttivo lo spazio verde retrostante la struttura.

L’area, che era completamente incolta, vede nel 2015 l’elaborazione di un progetto per la valorizzazione colturale dei terrazzamenti e la sperimentazione didattico formativa. Grazie anche al contributo  della FONDAZIONE CARIPLOi lavori procedono in due lotti. Il primo, “La ristorazione a km 0 anche al CFP” vede la realizzazione di due serre idroponiche, che consentono la possibilità di produrre materie prime destinate ai laboratori di cucina e pasticceria.

Segue la realizzazione degli orti esterni, dei giardini a terrazze, valorizzate con arbusti ornamentali, piante da frutta e da fiore, e degli spazi didattici esterni, La scuola oltre le mura della classe”. L’area è stata attrezzata con gazebi, tavoli integrati con elementi vegetali, postazioni di lavoro in contesto verdee grandi vasche per la coltivazione. In questo spazio gli studenti possono trovare un posto per lo studio, lo svago, la formazione e l’aggregazione. Le forme aperte utilizzate richiamano la libertà di apprendere e di vivere la formazione oltre qualsiasi sovrastruttura.

Le opere realizzate consentono un utilizzo didattico di tutti gli spazi favorendo un approccio più coinvolgente, libero ed aperto che si sostituisce e integra la classica lezione frontale in aula. Si propone un ambiente di apprendimento stimolante e meno strutturato rispetto alla classica aula, diminuendo la distanza tra esperienza scolastica teorica e forma di apprendimento pratico, favorendo anche gli studenti che presentano qualche difficoltà di tenuta dell’attenzione.

I formatori e gli studenti sono direttamente coinvolti nella definizione dei prodotti da seminare, ne seguono la crescita e il loro utilizzo nei diversi laboratori pratici  e hanno la possibilità di vedere sul campo la varietà delle materie prime. “Imparare facendo” è il principio didattico condiviso per facilitare gli apprendimenti in una “ vera officina”.

Nelle serre idroponichele piante vengono irrigate con una soluzione di acqua e di composti che apportano gli elementi nutritivi. Il mantenimento climatico e le operazioni agronomiche sono gestiti tramite sensori e software che tengono in considerazione la situazione ambientale e climatica all’interno e all’esterno della serra. Questa tipologia di coltivazione permette di avere una disponibilità di prodotti in tutto il periodo scolastico. Gli studenti assistono al processo di crescita dei prodotti e , con i formatori, scelgono i prodotti per i loro ricettari di cucina.

Oltre alle serre, la produzione di ortaggi, erbe aromatiche in diverse varietà e fiori eduli si realizza nei diversi terrazzamenti attrezzati di vasche di coltivazione, utili a livello didattico e paesaggistico.

L’inaugurazione si terrà alle 11 di venerdì 26 ottobre alla presenza della Presidente della Provincia di Como Maria Rita Livio, del Presidente della Fondazione Cariplo Giuseppe Guzzetti e del Presidente del CFP di Como Carmela Falsone.