Scritture di Lago: i comaschi nei finalisti del premio letterario

Pubblicato il

Trasmettiamo il seguente comunicato

Scritture di Lago, il premio letterario con focus sulla letteratura d’acqua dolce, ha svelato la rosa dei finalisti Editi e Inediti della sua terza edizione.
Tanti i comaschi che si sono distinti: nella sezione “Editi – Premio dei Laghi” troviamo la lariana Anna Danielon con il suo libro Una ferita in fondo al cuore edito da Eretica. Anna Danielon è nata e cresciuta a Como e proprio in questi luoghi ambienta la propria opera. È autrice del romanzo per ragazzi Il primo quarto di luna, avventura a Firenze.

Como e il suo lago sono la cornice di tantissime delle oltre cento opere ricevute.
Tra i finalisti della sezione “Inediti – Premio Regio Insubrica” le cui opere verrano raccolte e pubblicate nell’antologia Scritture di Lago 2022 (Morellini Editore), troviamo le comasche Alessandra Roda e Francesca Roda, Bruno Elpis di Guanzate e la canturina Carla Negretti.

Potrebbe interessarti

La sonda meteo cade sui cavi elettrici: intervenuti i Vigili del Fuoco

Intervento urgente dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Appiano Gentile a Oltrona di...

In centro a Como ha aperto la mitica pizzeria napoletana dal 1870

Nuova apertura tra le mura del centro storico di Como. Oggi venerdì 1 marzo...

Apre la stagione del Parco Spina Verde e del Castel Baradello di Como

Sabato 2 marzo si aprirà ufficialmente la nuova stagione del Parco Regionale Spina Verde...