Sciopero dei treni. Per i regionali sono garantiti i servizi essenziali. Ecco le indicazioni di Trenord

0
2008
Una immagine della presentazione dei nuovi treni di Trenord in Stazione Garibaldi, Milano, 13 dicembre 2015. ANSA/ MOURAD BALTI TOUATI

Sciopero del personale del Gruppo FS Italiane il 24 e 25 ottobre

Dalle ore 21.00 di giovedì 24 alle ore 21.00 di venerdì 25 ottobre 2019 è stato proclamato uno sciopero nazionale del personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

Per i treni regionali sono garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00. Si prevede inoltre l’effettuazione di ulteriori servizi per le relazioni a maggiore traffico viaggiatori. Su alcune linee regionali si prevede di confermare l’intera offerta ordinaria.

L’agitazione sindacale potrà comportare ulteriori modifiche al servizio anche prima dell’inizio e dopo la sua conclusione.

Nel trasporto regionale sono stati istituiti i servizi essenziali nelle fasce orarie di maggiore frequentazione (dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali).

ecco le indicazioni di Trenord

Dalle ore 21 del 24 ottobre 2019 alle ore 21 del 25 ottobre 2019 è stato indetto uno Sciopero Generale di tutte le categorie pubbliche e private, che coinvolge anche il settore del trasporto ferroviario,  al quale potrebbe aderire il personale del Gruppo Ferrovie dello Stato e di Trenord.

Pertanto il Servizio Regionale, Suburbano, la Lunga Percorrenza e il servizio Aeroportuale, potranno subire variazioni e/o cancellazioni.

Saranno in vigore le consuete fasce orarie di garanzia dalle ore 06:00 alle ore 09:00 e dalle ore 18:00 alle ore 21:00, durante le quali viaggeranno i treni compresi nella lista dei “Servizi Minimi Garantiti”  .

Si precisa che, giovedì 24 ottobre viaggeranno i treni con partenza prevista da Orario Ufficiale entro le ore 21:00 e che arrivano a  destinazione finale entro le ore 22:00.

Autobus sostitutivi “no-stop” saranno istituiti limitatamente ai soli collegamenti aeroportuali “Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto” e “Malpensa Aeroporto – Stabio” in caso di non effettuazione dei treni.

Da Milano Cadorna gli autobus partiranno da via Paleocapa 1.