Sant’Anna: il regalo di Sofia per i piccoli pazienti ricoverati in Pediatria

Pubblicato il

Sofia amava disegnare e l’ha fatto fino all’ultimo giorno. Così la mamma e il papà hanno pensato di organizzare una raccolta fondi coinvolgendo la classe 2M dell’istituto “Paolo Carcano” di Como e le scuole medie “Walt Disney” di Maslianico e comprare l’occorrente per permettere ai pazienti della Pediatria dell’ospedale Sant’Anna di disegnare e dar vita ai propri lavori. La raccolta ha permesso di comprare un tablet grafico professionale e una stampante corredata di inchiostro colorato per realizzare i disegni degli alunni della Scuola Ospedaliera, la sezione distaccata dell’Istituto Comprensivo Como-Rebbio che offre la possibilità ai degenti della Pediatria di effettuare l’attività scolastica. “Sofia resterà sempre nei nostri cuori – sottolinea il direttore della Pediatria di San Fermo Angelo Selicorni – e questo gesto permetterà a tutti noi di riviverla nei disegni degli altri bambini. Grazie all’iniziativa di Nunzia e Natale, i genitori di Sofia, sarà per sempre così”.

Potrebbe interessarti

Festa d’estate 2024, alle Serre del Grumello l’evento che sostiene una importante realtà di Como

Oramai la Festa d'Estate è una tradizione imperdibile, una serata per divertirsi e contemporaneamente...

Sagra di San Giovanni sul Lago di Como: fuochi d’artificio e non solo. Il programma

Come ogni anno sul Lago di Como l'attesissima Sagra di San Giovanni per cui...

Violento scontro frontale tra auto in via Oltrecolle: due feriti

L'incidente, un frontale tra due auto, è avvenuto oggi giovedì 20 giugno intorno alle...