Sant’Abbondio: Il chiostro ospita la quarta edizione della Winter School, si parla di mediazione

Pubblicato il

UNA WINTER SCHOOL SULLA MEDIAZIONE
DAL 4 ALL’8 FEBBRAIO A COMO

evento promosso da

Università dell’Insubria

Dal 4 all’8 febbraio il chiostro di Sant’Abbondio, a Como, ospita la quarta edizione della Winter School organizzata dal Centro di ricerca Religioni, Diritti, Economie nello Spazio Mediterraneo (Redesm) e dal Centro studi sulla Giustizia Riparativa e la Mediazione (Cesgrem). La settimana di studio si intitola «Mediation, values, common citizenship» e si articola in cinque giornate dedicate a temi specifici affrontati con lezioni frontali, laboratori e attività seminariali.

il chiostro di San’Abbondio, sede comasca dell’Università dell’Insubria

I relatori sono: Grazia Mannozzi, Chiara Perini e Giovanni Angelo Lodigiani, docenti di Giustizia riparativa e mediazione dell’Università dell’Insubria; Khalid Rhazzali, docente di Sociologia della politica e Sociologia della religione dell’Università di Padova e di quella di Losanna; Yassine Lafram, presidente Unione delle Comunità islamiche d’Italia; Valeria Ferraro, antropologa dell’Insubria; Angelo Villa, psicoanalista e direttore scientifico del progetto «Crossing»; Monica Felisetti, psicologa del centro Viganò del Buon Vicinato; Orietta Ripamonti, filosofa ed esperta in teatro-terapia; Cesare Bulgheroni, avvocato e mediatore civile e familiare; Noura Amzil, mediatrice interculturale; Alberto Mascena, docente di Psicologia sociale all’università di Milano Bicocca e presidente di Aifcom, Associazione italiana Famiglie e Coppie Miste; Laura Silvia Battaglia, giornalista e documentarista.

Le cinque tematiche oggetto di studio sono: la giustizia riparativa e la mediazione penale alla luce della Raccomandazione del Consiglio d’Europa CM/Rec(2018)8; la mediazione nell’ambito dell’esecuzione penale; le seconde generazioni in chiave antropologica; un articolato progetto ultradecennale che ha coinvolto numerosi adolescenti sulla costruzione del legame col contemporaneo multiculturale e la mediazione con l’arte del teatro; la mediazione familiare.

Informazioni pratiche

Costo: 170 euro per esterni, 90 euro per gli studenti dell’Università dell’Insubria, 120 euro per studenti di altri atenei; singole giornate 65 euro. Sono previste riduzioni. Per iscrizioni scrivere a: [email protected].

Potrebbe interessarti

Incendio in una casa a Mariano Comense: un ferito grave

Sei mezzi dei vigili del fuoco del comando di Como e del comando di...

Incidente in volo, la vela della tuta alare non si apre: morto Alessandro Fiorito

L'incidente questa mattina mercoledì 21 febbraio nel lecchese, nella zona dei Piani dei Resinelli...

Incendio nella casa di riposo di Como sulla statale per Lecco

Grande spavento ieri sera 20 febbraio per un incendio scoppiato nella Rsa di Como...