Stanotte, 10 agosto, come da tradizione a San Lorenzo tutti con il naso all’insù a ammirare il cielo in cerca di una stella cadente per esprimere i nostri desideri.

Ci sono però un paio di cose da sapere prima. Quelle che noi semplificando chiamiamo stelle cadenti sono in realtà delle meteore, le Perseidi. In particolare si tratta dei frammenti di una cometa, quella di Swift Tutle che ogni anno nella sua orbita si avvicina alla terra verso il 10 di agosto. In realtà, e questa è la seconda cosa da sapere, quest’anno, nel 2022, il momento in cui questo fenomeno sarà piu nitido sarà la notte di venerdì 12 e sabato 13 agosto e, come indicato dagli esperti dall’Unione Astrofili Italiani (UAI), il culmine si verificherà alle 03:36 del 12 agosto.

La pioggia di meteore della cometa Swift Tutle

Per gli amanti della tradizione di San Lorenzo la serata in cui dare sfogo ai desideri è stasera, ma i fotografi e gli amanti dell’astronomia dovranno aspettare la notte del 12 agosto. Ovviamente i luoghi migliori dove osservare le stelle sono quelli meno contaminati dalle luci artificiali, e in questo Como e il lago offrono varie possibilità: basta andare in alto, sulle colline. Chi vuole (ma prima è meglio chiamare per informazioni e per sapere la disponibilità di apertura) può addirittura andare all’osservatorio di Sormano. Se anche la struttura (dato l’orario) fosse chiusa come postazione e luci sarà sicuramente ottimale per guardare il cielo. Questo IL LINK al loro sito internet ufficiale con tutti i recapiti e le mail. Buone stelle a tutti! Pardon…meteore!