Riaperture: dal 19 maggio coprifuoco alle 23, tutte le novità in calendario

0
601

Oggi pomeriggio, intorno alle 16, si è tenuta la cabina di regia per rivedere le prossime aperture. Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha fatto avere ai governatori il nuovo calendario e ora spetta al consiglio dei ministri l’approvazione del decreto.

Quali sono le novità? A partire da domani, mercoledì 19 maggio, il coprifuoco verrà spostato alle 23, dal 7 giugno si sposterà invece a mezzanotte per essere poi eliminato definitivamente dal 21 giugno.

Le nuove regole che entreranno in vigore:

Coprifuoco

Dal 19 maggio obbligo di rientro alle 23. Dal 7 giugno obbligo di rientro alle 24. Dal 21 giugno nessun obbligo di rientro e libera circolazione anche notturna.

Palestre e piscine

Le palestre riaprono il 24 maggio, dal 1 luglio riaprono le piscine al chiuso e i centri termali. Nelle palestre si potranno utilizzare gli spogliatoi ma sarà vietato fare la doccia.

Centri commerciali

Dal 22 maggio potranno rimanere aperti anche nei giorni festivi e prefestivi.

Bar

Si potrà consumare al bancone dall’1 giugno.

Ristoranti

Dal 1 giugno riaprono i ristoranti al chiuso con consumo al tavolo dalle ore 5 alle 18, probabilmente potranno aprire anche la sera.