Scatta il conto alla rovescia per il 16° Rally della Valle Intelvi: il percorso

Pubblicato il

Scatta il conto alla rovescia per il 16° Rally della Valle Intelvi. Con l’apertura delle iscrizioni prevista dal 18 Aprile all’8 Maggio, entra nel vivo la terza edizione consecutiva che sancisce il ritorno stabile nel panorama sportivo lombardo di questa competizione che vide la sua prima edizione nel 1985.

Nel quartier generale della “Valle Intelvi Corse” si stanno ultimando gli ultimi tasselli in stretta sinergia con la Asd “Rally dei Laghi”. Una due giorni intensa e di alto profilo capace di offrire a sportivi e appassionati interesse e spettacolo. La gara, che anche in questa edizione è stata inserita nel calendario dei rally nazionali e che consegna il Trofeo Rainoldi e sarà l’ennesima occasione per ricordare Enrico Manzoni -storico promoter di questa evento. Vedrà inoltre al via i protagonisti del Lakes Rally Trophy. Si parte sabato 18 maggio con una prima giornata in cui si svolgeranno ben cinque delle nove prove speciali in programma. Un appuntamento che inizierà con l’attesissima prova cittadina allestita nel cuore di Lanzo D’Intelvi.

La cartina
La cartina

Il percorso

Un chilometro e settecentocinquanta metri di grande contenuto spettacolare che saprà accendere il sapore della sfida. Nella prima giornata sono inoltre previsti i parziali di “Osteno – Laino Tellero” che misura poco meno di quindici chilometri. Verrà ripetuta due volte, così come la “Pigra Blessagno” tratto sensibilmente più corto (quattro chilometri). Riordino e Parco Assistenza a Lanzo – Paraviso dopo le prime tre prove. Arrivo della prima giornata con l’entrata nel riordino notturno alle 22.39. La gara riprenderà la Domenica con i parziali di “Bolla” lungo poco più di cinque chilometri e “Argegno – Schignano – Cerano” che misura invece sette chilometri; anche questi tratti verranno ripetuti due volte e inframezzati dal Riordino e dal Parco Assistenza di Lanzo Paraviso. L’arrivo e la cerimonia di premiazione si terranno a San Fedele D’Intelvi alle ore 15.11. Lo scorso anno la vittoria andò ad Andrea Spataro e Omar Piras a bordo di una Volkswagen Polo Rally2.

Potrebbe interessarti

Frana a Argegno per il maltempo: senso alternato sulla SP15

Violento maltempo nel Comasco che non da tregua. La Protezione Civile ha emesso una...

Nuova doppia allerta nel Comasco: arrivano i temporali forti e grandine

Il maltempo non lascia tregua. La Potezione Civile ha emesso una nuova doppia allerta...

La galleria dei sensi: esperienze immersive e multisensoriali vicino a Como

Fox Town è un luogo molto frequentato anche dai comaschi grazie alla vicinanza del...