Ragazzo comasco scompare in Valmalenco: anche oggi vanno avanti le ricerche

0
1618

Mattia Mingarelli, 30 enne, comasco di Albavilla, non dà notizie di sè da venerdì pomeriggio. Il giovane, molto conosciuto anche in città, risulta irrintracciabile. Nessuna risposta dal cellulare, nessun altro segnale alla famiglia che ora vive ore di profonda angoscia. La sorella Elisa ha lanciato un appello – con la sua foto – anche sui social proprio per chiedere a tutti collaborazione ed aiuto:”Chi sa qualcosa – spiega la ragazza – mi può contattare. Magari qualcuno ha visto qualcosa, vogliamo capire dove è finito mio fratello”. Questo il disperato appello.

Mattia da tempo era solito rascorrere il fine settimana a Barchi frazione di Chiesa Valmalenco. Lì aveva una casa che utilizzata per i week-end. Cosa che aveva deciso di fare anche questa volta. Solo che poi di lui – da venerdì – si sono perse le tracce. Stamane sono riprese le ricerche in tutta la zona con volontari, Vigili del fuoco e Soccorso alpino.